Questo sito utilizza cookie tecnici e inoltre cookie di profilazione di terze parti (per inviarti pubblicità in linea con le tua preferenze). Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul tasto "cookie policy". Per ulteriori informazioni sui cookie di soggetti terzi relativi alla pubblicità e su come disattivarli, visita il seguente sito web: www.allaboutcookies.org. Se clicchi sul tasto "accetto", o comunque accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

AVVISO GAL START 2020 “SPRINT IMPRESA” In evidenza

Il 12  Marzo 2020 il GAL START 2020 S.r.l. ha pubblicato  l’Avviso Pubblico “SPRINT IMPRESA Sostegno alla costituzione e allo sviluppo di micro e piccole imprese” finanziato nell’ambito della Misura 19  - Sviluppo Locale Tipo Partecipativo –SMTP LEADER - Sottomisura 19.2.A Azioni Specifiche PSR.

 

 

La natura del Bando prevede investimenti immateriali e materiali e si pone l’obiettivo di favorire la creazione ed il sostegno di quelle piccole attività imprenditoriali legate al recupero dell’identità e della vivacità culturale dei luoghi, ai manufatti artigianali tradizionali, anche reinterpretati in una visione artistica, dei servizi alla popolazione ed al turismo rurale.

Nello specifico saranno sostenuti investimenti per le imprese esistenti e per la costituzione di nuove imprese in ambito extra-agricolo.

I soggetti beneficiari ammessi a contributo sono le imprese iscritte alla CCIAA, nonché le imprese costituende.  Sono escluse le imprese agricole.

Gli interventi devono essere localizzati nei Comuni dell’area Leader “Matera Orientale - Metapontino”:  Bernalda, Colobraro, Ferrandina, Grassano, Grottole, Irsina, Miglionico, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Pisticci, Pomarico, Rotondella, Tursi, Valsinni.

Il sostegno è concesso in forma di contributo in conto capitale a fondo perduto, ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013 (Regime De Minimis) nella misura del 50% delle spese ammissibili.  Le soglie di ammissibilità minima e massima degli investimenti proposti sono rispettivamente di € 30.000,00 e € 70.000,00 esclusa l’IVA non ammissibile.

Le domande di sostegno devono essere inoltrate tramite i CAA entro 60 giorni consecutivi dalla pubblicazione del presente Bando ovvero entro il 10 Maggio. La documentazione richiesta insieme alla domanda rilasciata dal Sistema SIAN dovrà pervenire entro le ore 13,00 del giorno 18 maggio 2020, tramite PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per maggiori informazioni, clicca qui o contattaci tramite e mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qui di seguito, trovi il Bando, le FAQ e tutti gli allegati, da consultare o scaricare liberamente.