Progetto Erasmus+ InterTrainE Newsletter n. 4

Benvenuto alla terza newsletter del Progetto Erasmus+ Intercultural Training for Educators (InterTrainE), coordinato dalla Heriot-Watt University di Edimburgo, di cui siamo orgogliosi di far parte in qualità di Partner.  

Rimani aggiornato su tutte le attività realizzate nell’ambito del Progetto InterTrainE, consultando la nostra quarta newsletter, che trovi cliccando qui.

Per maggiori informazioni sul progetto, visita il sito ufficiale di InterTrainE, disponibile anche nella versione italiana, o la pagina dedicata sul nostro sito

Misure straordinarie Emergenza Sanitaria Covid-19: contributi a fondo perduto dalla Regione  Basilicata per rilanciare l’economia lucana

Pubblicati dalla Regione Basilicata due Bandi per il rilancio dell’economia lucana.

Il primo, finanziato con 30 milioni di euro, prevede l’assegnazione di un “contributo a fondo perduto per liquidità e ripresa in sicurezza alle microimprese operanti nei settori dell’industria, commercio, artigianato, ristorazione senza somministrazione, servizi alla persona, sport e intrattenimento”.

Il secondo denominato “Pacchetto turismo Basilicata” e finanziato con 23 milioni di euro, prevede l’assegnazione di un “contributo a fondo perduto per liquidità, ripresa in sicurezza e occupazione per strutture ricettive, stabilimenti balneari, agenzie di viaggio, tour operator e ristorazione”.

I beneficiari del primo avviso pubblico che prevede un contributo a fondo perduto sono le microimprese (comprese le ditte individuali) le cui attività, per espressa previsione normativa, sono state chiuse dal 12 marzo 2020 e almeno fino al 13 aprile 2020 a causa dei provvedimenti restrittivi emanati dal Governo a seguito dell’emergenza da COVID-19, che operano nei seguenti settori: industria, artigianato e servizi alla persona; commercio e ristorazione senza somministrazione; industria culturale, creativa, sportiva e dell’intrattenimento e dei trasporti. Per ricevere il contributo, inoltre, le microimprese dovranno dimostrate di essere iscritte alla Camera di commercio alla data di presentazione della domanda (con esclusione dei soggetti costituiti e iscritti al Registro delle Imprese dopo il 29/02/2020 oppure già iscritti ma con data di inizio attività posteriore al 29/02/2020), di avere sede legale e operativa in Basilicata dal 29/02/2020 e di essere state costrette a tener chiusa l’attività a causa dell’emergenza COVID-19 a partire dal 12 marzo e fino al 13 aprile 2020.

Il contributo a fondo perduto forfettario per l’anno 2020 è parametrato in funzione al numero di lavoratori occupati a tempo pieno nel 2019 ed iscritti nel libro unico del lavoro dell’impresa (mille euro per le microimprese con 0 addetti, 2 mila euro fino a 5 addetti e 3 mila euro da 6 a 10 addetti), legati all’impresa da forme contrattuali che prevedono il vincolo di dipendenza nel 2019.

Il secondo bando ha lo scopo di sostenere le attività, già operative nel 2019 rientranti nelle seguenti tipologie: strutture ricettive alberghiere, strutture ricettive extralberghiere, strutture ricettive all’aperto, stabilimenti balneari, al netto di quelli gestiti direttamente dalle strutture ricettive, agenzie di viaggio e turismo, compresi i tour operator, ristorazione con somministrazione.

Per strutture ricettive, stabilimenti balneari e ristorazione il contributo a fondo perduto sarà calcolato in funzione del volume di affari realizzato nell’anno 2019 e potrà variare da un valore minimo di € 2.000,00 e fino ad un massimo di € 110.000,00; per B&B e case vacanze senza partita IVA è riconosciuto un contributo a fondo perduto forfettario pari ad 1.500,00 euro; per agenzie di viaggio e tour operator il contributo a fondo perduto sarà calcolato in funzione del volume di affari, inerente l’attività dell’impresa connessa solo alla sede/ filiali dell’agenzia ubicata/e sul territorio della regione Basilicata, e potrà variare da un valore minimo di € 2.000,00 e fino ad un massimo di € 10.000,00.

Per info e consulenza, contattaci allo 0835/386028.

Bando Impresa SIcura: rimborso per le spese sostenute per l’acquisto di DPI

A partire dalle ore 9.00 di lunedì 11.05.2020, le imprese italiane regolarmente iscritte alla CCIAA potranno partecipare al Bando Invitalia Impresa SIcura e richiedere il rimborso delle spese relative all’acquisto di Dispositivi di Protezione Individuale finalizzati al contenimento e al contrasto dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. 

Il rimborso potrà riguardare le spese sostenute dal 17.03.2020 all’11.06.2020 per l’acquisto di:

  • mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3;
  • guanti in lattice, in vinile e in nitrile;
  • dispositivi per protezione oculare;
  • indumenti di protezione quali tute e/o camici;
  • calzari e/o sovrascarpe;
  • cuffie e/o copricapi;
  • dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea;
  • detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici

e potrà coprire il 100% dei costi sostenuti o da sostenere, fino ad un massimo di 500,00 € per dipendente (con una spesa minima ammessa di 500,00 € complessivi). 

Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata del nostro sito cliccando qui o contattaci allo 0835/386028.

Piano Regionale dello Spettacolo – Anno 2019

Il 31.03.2020 la Regione Basilicata ha pubblicato il Piano Regionale dello Spettacolo per l’Anno 2019, con l’obiettivo di sostenere la produzione, la distribuzione e l’esercizio delle attività legate allo spettacolo.

I progetti, da candidare attraverso il portale istituzionale della Regione Basilicata entro le ore 18.00 del 30.04.2020, possono riguardare uno dei seguenti settori di attività:

  1. Teatro
  2. Danza
  3. Musica
  4. Spettacolo viaggiante e circense

e possono essere presentati da:

  1. Tutti i soggetti iscritti all’Albo degli Operatori dello Spettacolo della Regione Basilicata, come previsto dall’art. 11 della L.R. 37/2014
  2. Gli operatori dello spettacolo singoli o in circuito, che risultano essere beneficiari di finanziamenti relativi al settore dello spettacolo, a valere sulle risorse del Fondo Unico dello Spettacolo – FUS assegnate dal MIBACT

Il contributo regionale per ciascun progetto non può essere superiore al 50 per cento del totale dei costi riconosciuti ammissibili e non può, comunque, eccedere il disavanzo del piano finanziario preventivo.

Noi di Studio Risorse da molti anni gestiamo la progettazione, gestione e rendicontazione di Progetti Culturali finanziati a valere sul Piano dello Spettacolo della Regione Basilicata e anche quest’anno offriamo le nostre attività di consulenza specialistica agli Operatori dello Spettacolo intenzionati a candidare la propria proposta progettuale.

Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata del nostro sito cliccando qui o contattaci via e-mail all’indirizzo info@studioriosorse.it.

AVVISO GAL START 2020 “SPRINT IMPRESA”

Il 12  Marzo 2020 il GAL START 2020 S.r.l. ha pubblicato  l’Avviso Pubblico “SPRINT IMPRESA Sostegno alla costituzione e allo sviluppo di micro e piccole imprese” finanziato nell’ambito della Misura 19  – Sviluppo Locale Tipo Partecipativo –SMTP LEADER – Sottomisura 19.2.A Azioni Specifiche PSR.

La natura del Bando prevede investimenti immateriali e materiali e si pone l’obiettivo di favorire la creazione ed il sostegno di quelle piccole attività imprenditoriali legate al recupero dell’identità e della vivacità culturale dei luoghi, ai manufatti artigianali tradizionali, anche reinterpretati in una visione artistica, dei servizi alla popolazione ed al turismo rurale.

Nello specifico saranno sostenuti investimenti per le imprese esistenti e per la costituzione di nuove imprese in ambito extra-agricolo.

I soggetti beneficiari ammessi a contributo sono le imprese iscritte alla CCIAA, nonché le imprese costituende.  Sono escluse le imprese agricole.

Gli interventi devono essere localizzati nei Comuni dell’area Leader “Matera Orientale – Metapontino”:  Bernalda, Colobraro, Ferrandina, Grassano, Grottole, Irsina, Miglionico, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Pisticci, Pomarico, Rotondella, Tursi, Valsinni.

Il sostegno è concesso in forma di contributo in conto capitale a fondo perduto, ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013 (Regime De Minimis) nella misura del 50% delle spese ammissibili.  Le soglie di ammissibilità minima e massima degli investimenti proposti sono rispettivamente di € 30.000,00 e € 70.000,00 esclusa l’IVA non ammissibile.

Le domande di sostegno devono essere inoltrate tramite i CAA entro 60 giorni consecutivi dalla pubblicazione del presente Bando ovvero entro il 10 Maggio. La documentazione richiesta insieme alla domanda rilasciata dal Sistema SIAN dovrà pervenire entro le ore 13,00 del giorno 18 maggio 2020, tramite PEC al seguente indirizzo: galstart2020@pec.it.

Per maggiori informazioni, clicca qui

o contattaci tramite e mail al seguente indirizzo: info@studiorisorse.it

Emergenza da COVID 19 – Prime misure urgenti di sostegno alle imprese e ai lavoratori stanziate dalla Regione Basilicata

Al fine di contrastare l’emergenza epidemiologia dal COVID-19, la Regione Basilicata ha adottato diversi provvedimenti, finalizzati a sostenere le imprese, i lavoratori ed i liberi professionisti. Tali provvedimenti sono descritti nelle Deliberazioni di Giunta Regionale approvate nella seduta del 20.03.2020 e pubblicate sul BUR speciale n. 30 del 31.03.2020.

Noi di Studio Risorse siamo da sempre vicini alle aziende locali ed ai lavoratori dipendenti ed autonomi operanti nella regione e, anche in questo periodo di grande emergenza, offriamo i nostri servizi di consulenza e supporto per la gestione delle misure emanate dalla Regione Basilicata.

Sul nostro sito, abbiamo predisposto una sintesi dei principali provvedimenti, che puoi consultare, cliccando qui.

Per avere maggiori informazioni o chiarimenti circa i Provvedimenti sotto elencati, quindi, non esitare a contattarci, mandando un’e-mail all’indirizzo info@studiorisorse.it e specificando il tuo recapito telefonico e la misura per la quale richiedi assistenza. Ti ricontatteremo tempestivamente per fornirvi il nostro aiuto. In alternativa, contattateci allo 0835/386028 il lunedì ed il giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Questi i provvedimenti urgenti attualmente in vigore:

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 196 del 20/03/2020

Primi provvedimenti urgenti di sostegno alle imprese e ai lavoratori connessi all’emergenza epidemiologica da COVID -19.  Differimento termini investimenti cofinanziati da strumenti di incentivazione regionale e sospensione pagamento delle rate previste dai piani di restituzione dei finanziamenti agevolati concessi da Sviluppo Basilicata Spa a valere sullo strumento finanziario del Micro Credito di cui alle DD.GG. RR. n. 1624/2011 e n. 1867/2012

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 197 del 20/03/2020

Misura speciale di sostegno alle imprese, ai lavoratori autonomi, a liberi professionisti connessa all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Istituzione fondo “Piccoli prestiti per il sostegno e il rafforzamento delle micro imprese lucane” e approvazione Avviso Pubblico per la presentazione delle domande di accesso al fondo"

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 198 del 20/03/2020

Misura speciale di sostegno alle imprese e ai lavoratori connessa all’emergenza epidemiologica da COVID 19. PO FESR BASILICATA 2014-2020-Asse 3 “Competitività” Azione 3.C.3.1.1. Fondo istituito ai sensi art. 45 della legge 23 luglio 2009, n. 99 e smi. Approvazione Avviso Pubblico “Incentivi per l’adozione di piani aziendali di smart working”

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 199 del 20/03/2020

PO FESE Basilicata 2014-2020 DGR n. 526 del 15 giugno 2018 – Avviso Pubblico “Destinazione Giovani” – Bonus alle imprese per l’assunzione di giovani e diplomati e laureati – Approvazione procedure gestionali in osservanza DPCM marzo 2020-modifica Art. 11.1 e Art. 11.2

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito

Emergenza da COVID 19 – Prime misure urgenti di sostegno alle imprese e ai lavoratori

Al fine di contrastare l’emergenza epidemiologia dal COVID-19, la Regione Basilicata ha adottato diversi provvedimenti, finalizzati a sostenere le imprese, i lavoratori ed i liberi professionisti. Tali provvedimenti sono descritti nelle Deliberazioni di Giunta Regionale approvate nella seduta del 20.03.2020 e pubblicate sul BUR speciale n. 30 del 31.03.2020.

Noi di Studio Risorse siamo da sempre vicini alle aziende locali ed ai lavoratori dipendenti ed autonomi operanti nella regione e, anche in questo periodo di grande emergenza, offriamo i nostri servizi di consulenza e supporto per la gestione delle misure emanate dalla Regione Basilicata.

Sul nostro sito, abbiamo predisposto una sintesi dei principali provvedimenti, che puoi consultare, cliccando qui.

Per avere maggiori informazioni o chiarimenti circa i Provvedimenti sotto elencati, quindi, non esitate a contattarci, mandando un’e-mail all’indirizzo info@studiorisorse.it e specificando il vostro recapito telefonico e la misura per la quale richiedete assistenza. Vi ricontatteremo tempestivamente per fornirvi il nostro aiuto. In alternativa, contattateci allo 0835/386028 il lunedì ed il giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Questi i provvedimenti urgenti attualmente in vigore:

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 196 del 20/03/2020

Primi provvedimenti urgenti di sostegno alle imprese e ai lavoratori connessi all’emergenza epidemiologica da COVID -19.  Differimento termini investimenti cofinanziati da strumenti di incentivazione regionale e sospensione pagamento delle rate previste dai piani di restituzione dei finanziamenti agevolati concessi da Sviluppo Basilicata Spa a valere sullo strumento finanziario del Micro Credito di cui alle DD.GG. RR. n. 1624/2011 e n. 1867/2012

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 197 del 20/03/2020

Misura speciale di sostegno alle imprese, ai lavoratori autonomi, a liberi professionisti connessa all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Istituzione fondo “Piccoli prestiti per il sostegno e il rafforzamento delle micro imprese lucane” e approvazione Avviso Pubblico per la presentazione delle domande di accesso al fondo”

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 198 del 20/03/2020

Misura speciale di sostegno alle imprese e ai lavoratori connessa all’emergenza epidemiologica da COVID 19. PO FESR BASILICATA 2014-2020-Asse 3 “Competitività” Azione 3.C.3.1.1. Fondo istituito ai sensi art. 45 della legge 23 luglio 2009, n. 99 e smi. Approvazione Avviso Pubblico “Incentivi per l’adozione di piani aziendali di smart working”

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito

– Deliberazione di Giunta Regionale n. 199 del 20/03/2020

PO FESE Basilicata 2014-2020 DGR n. 526 del 15 giugno 2018 – Avviso Pubblico “Destinazione Giovani” – Bonus alle imprese per l’assunzione di giovani e diplomati e laureati – Approvazione procedure gestionali in osservanza DPCM marzo 2020-modifica Art. 11.1 e Art. 11.2

Vai alla pagina dedicata sul nostro sito