TIROCINI EXTRACURRICULARI: APPROVATO IL NUOVO DISCIPLINARE

E’ stato approvato il nuovo disciplinare per la realizzazione dei tirocini extracurriculari, recependo le linee guida approvate con l’accordo Stato-Regioni del 24/01/2013. I tirocini, quale periodo di orientamento al lavoro e di formazione in un contesto lavorativo per un massimo di 12 mesi, potranno essere promossi dalla Regione Basilicata, ma anche dai Centri per l’Impiego, dalle Università, dagli Enti Pubblici, dagli Organismi di Formazione accreditati dalla Regione Basilicata, ecc…. Tali soggetti promotori dovranno garantire la regolarità e la qualità del tirocinio, supportando il tirocinante e il soggetto ospitante. Enti Ospitanti potranno essere invece: le imprese, gli Enti Pubblici, i soggetti che esercitano le professioni intellettuali, le fondazioni e le associazioni.

Le principali novità introdotte dal disciplinare sono rappresentante dalla previsione di un’indennità di partecipazione al tirocinio non inferiori a quattrocentocinquanta euro lordi al mese e rimborsi spese non inferiori a duecentocinquanta euro al mese per i lavoratori sospesi e comunque percettori di forme di sostegno al reddito; dall’attestazione  dell’attività svolta e delle competenze acquisite con riferimento ad uno specifico repertorio delle attestazioni regionale e la registrazione delle competenze sul libretto formativo.

Varie le tipologie di tirocinio attivabili, a seconda dei soggetti destinatari: tirocini formativi e di orientamento per i giovani che hanno conseguito un titolo di studio o assolto all’obbligo di istruzione da non più di 12 mesi rispetto alla data di avvio del tirocinio; tirocini finalizzati all’inserimento/reinserimento al lavoro rivolti a inoccupati, disoccupati e soggetti in mobilità; tirocini formativi e di orientamento o di inserimento/reinserimento al lavoro in favore dei disabili (legge 68/99), di persone svantaggiate (legge 381/91), di richiedenti asilo; tirocini estivi di orientamento a favore di giovani regolarmente iscritti ad un ciclo di studi presso un istituto scolastico o una Università, ovvero iscritti in un percorso di formazione professionale nell’ambito del diritto-dovere.

Studio Risorse, in qualità di Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Basilicata e di Soggetto Promotore dei tirocini extracurriculari, affianca le imprese/soggetti ospitanti nell’attivazione dei tirocini extracurriculari, sia nella gestione delle procedure amministrative che nella predisposizione del progetto formativo, nonché nel presidio della regolarità e della qualità dell’esperienza di tirocinio, con il rilascio dell’attestazione finale delle competenze acquisite.