Progetto PUOI: Percorsi di integrazione socio-lavorativa

image

Da oggi Studio Risorse è ufficialmente iscritto all’elenco dei Soggetto Promotori di percorsi di inserimento socio-lavorativo e di integrazione rivolti a titolari di protezione internazionale e umanitaria, titolari di permesso di soggiorno rilasciato nei casi speciali previsti dal decreto legge 4 ottobre 2018, n. 113 convertito con modificazioni dalla legge 1° dicembre 2018 n. 132, che consentono lo svolgimento di attività lavorativa, titolari del permesso di soggiorno per protezione speciale rilasciato ai sensi dell’art. 32, comma 3 del decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, nonché cittadini stranieri entrati in Italia come minori non accompagnati e regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale, in condizione di inoccupazione o disoccupazione ai sensi del D. Lgs. 14 settembre 2015, n. 150. 

Studio Risorse, in qualità di Soggetti Promotori iscritto a tale elenco, riconosciuto dall’ANPAL nell’ambito del Progetto PUOI: Protezione Unita a Obiettivo Integrazione, può attivare Percorsi di Tirocinio Extracurriculare rivolti ad immigrati regolarmente residenti in Italia ed appartenenti a specifiche categorie.

Il Progetto PUOI prevede una dote finanziaria che consente il finanziamento completo dell’indennità di Tirocinio destinata ai beneficiari ed un compenso per le Aziende Ospitanti

Le domande dovranno essere presentate all’ANPAL entro il 20 settembre 2019, pertanto i soggetti interessati (aziende, consulenti, potenziali beneficiari ecc…) possono mettersi in contatto con Studio Risorse il prima possibile, al fine di selezionare i destinatari e pianificare insieme a loro le misure da mettere in campo. 

Per maggiori informazioni, manda una mail a info@studiorisorse.it o chiama lo 0835/386028.